Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘ETICHETTA: Ato’ Category

ETICHETTA: Ato
GENERE: Folk rock

TRACKLIST:
1. Victory Dance
2. Circuital
3. The Day Is Coming
4. Wonderful (The Way I Feel)
5. Outta My System
6. Holdin’ On To Black Metal
7. First Light
8. You Wanna Freak Out
9. Slow Slow Tune
10. Movin’ Away

Circuital è il sesto anello nella discografia dei My Morning Jacket, importante tassello del mondo folk americano che già da qualche anno imperversa più on stage che nelle hit parade. Sarà che il loro sound ciabattone ma contemporaneamente rifinito e più tradizionalmente folk non è abbastanza “giovanile” da scoppiare di verve adolescenziale, ma la loro nicchia di pubblico ha tra i venti e i trent’anni, forse anche qualcosina di più. Dall’inizio della loro carriera i consensi sono cresciuti, salvo retrocedere leggermente in occasione del debole Evil Urges, ma con Circuital sembra ritornare quella potente fierezza espressiva da Neil Young meets Kings of Leon (dei primi dischi) che li ha resi celebri.
La voce sempre tiratissima del frontman anche qui fa un lavoro eccelso e la costruzione dei brani ritrova quell’alto profilo che li ha consacrati come folk pop band eccezionale, fresca e con un animo vintage che non manca di essere a passo coi tempi (visto che si vive di revival): lo confermano “Victory Dance” e “First Light”, mentre sferzate latine si registrano in “You Wanna Freak Out” e “Holdin’ On To Black Metal”.
Nessuna canzone rappresenta una rottura, e nessun pezzo può senz’altro essere descritto come originale: perfezionare il songwriting nella direzione di un’imprevedibilità che tagli i ponti col passato potrebbe giovare, ma lamentarsi è inutile poiché questo disco è comunque una grande prova di forza che dimostra tutta la maturità di una band cresciuta a pane e Springsteen.

Strano a dirsi, ma al sesto non ci hanno ancora deluso, per cui aspettiamo anche il settimo.

Annunci

Read Full Post »