Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘ARTISTA: Lichties’ Category

ETICHETTA: New Model Label
GENERE: Indie rock, new wave

TRACKLIST:
1. Ogni Animale
2. Capitalism Kills Love
3. Morte Fashion
4. Tacchi a Spillo

L’hype preconfezionato a preludio di un fallimento. Il modo migliore di suicidarsi con una bella autobomba musicale.
Prendete un disco che viene presentato in maniera assolutamente interessante, potente grazie ad immagini colorate e pregne di significato (il termine Animalia stesso oppure la descrizione di una “società odierna, bulimica di immagini, dove l’unica via di sopravvivenza rimane rinchiudersi in solitudine all’interno di un’egomania sfrenata”), e riversatene il contenuto su una tela corvina, in modo da poter vedere risaltare ciò che più brilla. Con Animalia vedrete poco, o meglio vedrete un disco piuttosto insipido, penetrato in più punti da strali di materia prima originale, ma che produce, all’interno, una farcitura disomogenea, troppo mista, forse anche discontinua. L’electro, l’industrial (“Tacchi a Spillo”) la new wave, il post-punk e l’indie si fondono qui senza soluzioni di continuità, perdendo più volte il filo del discorso (“Morte Fashion”), disperdendosi in cambi di genere, di tempo e di intensità che non trovano nel loro giungere una caratterizzazione completa all’interno dei brani. Manca la personalità, a volte manca persino il motivo di certe scelte stilistiche. Se poi magari un giorno scopriremo che questa è avanguardia, ve lo segnaleremo.

Il disco, di per sé, è piuttosto debole ed espelle più volte i sintomi di originalità trasformandoli in banalità-indie delle più sentite. La maturità non è ancora giunta, questo è certo, ma quegli strali di cui parlavamo prima potrebbero anche lasciar presagire qualcosa di buono. Che dire, aspettiamo un nuovo lavoro o li azzoppiamo subito? The Webzine preferisce aspettare, per ora si gradisce, con una punta di critica, lo sforzo di sciabattare fuori dalle piste più ovvie del new wave revival.

Annunci

Read Full Post »